Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

A Montesano sulla Marcellana un “Buffet Di Beneficenza” per l’Ospedale Santobono di Napoli

redazione

Montesano sulla Marcellana (SA) – Solidarietà, questa la parola d’ordine che ha visto protagonisti presso Palazzo Baronale Gerbasio centinaia di persone per l’iniziativa promossa dall’Associazione di Promozione turistica ArteM con l’evento “Buffet Di Beneficenza” a favore del Reparto di Neurochirurgia Pediatrica dell’Ospedale Santobono di Napoli, per una raccolta fondi. Proprio per rendere merito all’eccezionale sensibilità dell’evento, alcuni attori del territorio hanno deciso di dare il proprio contributo a questa causa, presenti infatti un ricco ventaglio di attività gastronomiche e maestri della pasticceria, i quali hanno voluto mettere a disposizione la loro professionalità e le loro creazioni per questa raccolta fondi. Alla serata hanno partecipato diversi rappresentanti delle istituzioni che hanno, altresì, sposato la causa, dal Sindaco del Comune di Montesano sulla Marcellana – Giuseppe Rinaldi, al sindaco di Sanza Vittorio Esposito, al  Presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni – Tommaso Pellegrino, il Direttore Generale della Banca Bcc di Buonabitacolo – Angelo De Luca, presidente dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano – Valentino Di Brizzi, i Ragazzi di Casa Surace con Daniele Pugliese, Nonna Rosetta, Luca Andresano, Beppe Polito, le alte cariche Istituzionali ed Ecclesiastiche del comprensorio. L’Associazione di Promozione Turistica ArteM assieme all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus e a tutti gli attori partner hanno raccolto Fondi destinati all’acquisto di nuove strumentazioni e apparecchiature per efficientare sempre più le prestazioni mediche e di assistenza sanitaria al Santobono, per favorire la ricerca su patologie dell’infanzia e, non ultimo, migliorare le condizioni di degenza dei piccoli pazienti e dei loro familiari. A presentare la serata la bravissima Francesca Pellegrino di 105Tv. L’iniziativa è stata sostenuta dalla BCC di Buonabitacolo.