Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

A Cascina, in provincia di Pisa, l’associazione culturale “Amici del Vallo di Diano in Toscana”

redazione

Sabato 20 maggio sarà inaugurata a Cascina, in provincia di Pisa, l’associazione culturale “Amici del Vallo di Diano in Toscana”, in presenza di alcuni sindaci del Vallo di Diano, tra cui il Sindaco di Sala Consilina Avv. Francesco Cavallone e Michele di Candia, sindaco di Teggiano. La cerimonia avrà inizio alle 10:30 presso la biblioteca del Comune di Cascina “Peppino Impastato” è ubicata nel centro storico (Viale Comaschi 67, a pochi passi dal corso principale), per l’occasione, sarà ospite il Prof. Ettore Cinnella, nato a Miglionico (MT) nel 1947, storico italiano e autore di “Carmine Crocco – Un brigante nella grande storia” e terrà una conferenza sul brigantaggio dopo l’unità d’Italia. L’associazione culturale “Amici del Vallo di Diano in Toscana” ideata e rappresentata dall’ex dirigente dott. Gesualdo Russo, originario di Sassano, che vive in Toscana, da circa 50 anni, prima come studente universitario, e poi come dirigente e consulente Piaggio ed ha avuto, anche, una brillante carriera da arbitro di calcio, in serie B. “L’associazione Amici del Vallo di Diano in Toscana – ha dichiarato Gesualdo Russo – ha come finalità di mantenere vivo il legame con la nostra terra di origine e per fare anche in modo che i nostri figli, i nostri nipoti possano avere conoscenza delle nostre origini.  Tra i nostri progetti c’è quello di dare vita ad una borsa di studio per gli studenti che frequentano l’Università di Pisa e che decideranno di fare una tesi sul Vallo di Diano”.