Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

72a edizione dei Bafta, a Londra vince lo stile in passerella.

di Antonella D'Alto.

Tra eleganza e stile, e alla presenza del Principe William e di Kate Middleton, si è svolta domenica scorsa alla Royal Albert Hall di Londra, la 72a edizione dei Bafta, i British Academy Film Awards, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche dell’anno. Ha primeggiato nella categoria ‘Miglior film’ e ‘Miglior regia’, la pellicola “Roma” del messicano Alfonso Cuaron targata Netflix. L’altro successo della serata è stata la black comedy ‘La Favorita’, dedicata alla regina Anna del XVIII secolo. Il film di Yorgos Lanthimos ha portato a casa ben 7 premi sui 12 per il quale era candidato, tra cui ‘Miglior attrice’ e ‘Miglior film britannico’. L’attore Rami Malek fantastico interprete di Freddy Mercury nel film ‘Bohemian Rhapsody’ si è aggiudicato il premio ‘miglior attore protagonista’. Non sono state però solo le pellicole ad attrarre l’attenzione di stampa e pubblico, che si è concentrata anche su chi ha sfilato sul red carpet, a cominciare dall’attore e regista Bradley Cooper tra i candidati al premio ‘miglior attore protagonista’ per il film “A star is born”, del quale ha firmato anche la regia. La pellicola, interpretata con Lady Gaga, si è aggiudicato il premio ‘miglior colonna sonora’. Tornando allo stile: Elegantissimo lui in smoking e papillon accompagnato dalla compagna Irina Shayk anche lei in smoking, bellissima in un completo giacca e pantalone dal taglio maschile, firmato Burberry, senza top e con scarpe a vista decorate da perline.
Ad essersi distinte anche Rachel Weisz (miglior attrice non protagonista in La favorita) nel suo lungo abito color panna firmato Gucci, caratterizzato da una cascata di ruches; e Margot Robbie, in un abito di Chanel Haute Couture con taglio a sirena, corpino impreziosito da pietre e orlo della gonna in tulle nero. Bellissima tra le altre anche Cate Blanchett con un nuovo hair look, un caschetto castano. Anche per lei abito lungo, ma nero, firmato Christopher Kane, con ampia scollatura caratterizzata da collana di pietre colorate. Grande protagonista della serata dal punto di vista del Look, perfetto e impeccabile, è stata però una splendida donna non del mondo del cinema. Parliamo della duchessa di Cambridge, Kate Middleton, che ha lasciato tutti senza fiato, nel suo lungo abito bianco monospalla firmato Alexander McQueen, con gonna morbida e fiori in rilievo a decorare il bustino. A completare in modo perfetto l’outfit le décolleté glitterate di Jimmy Choo, ma soprattutto gli orecchini appartenuti alla Principessa Diana. Un omaggio alla suocera che ancora una volta non è certamente passato inosservato.