Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Ai 18enni di Padula una copia della Carta Costituzionale, a firma del Capo provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola.

di Antonella D'Alto

Padula (SA) – Una copia della Carta Costituzionale, quella originale a firma del Capo provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola, con data 27.12.1947. E’ questo il dono che la BCC di Buonabitacolo ha inteso effettuare ai diciottenni di Padula. Sabato 15 giugno alle ore 10.30, presso la Casa Museo Joe Petrosino, saranno consegnate le Costituzioni ai diciottenni di Padula durante un incontro nato dalla sinergia tra Comune di Padula, BCC Buonabitacolo, Rotary Club Sala Consilina – Vallo di Diano, Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula e Associazione Internazionale “Joe Petrosino” di Padula. L’evento, inoltre, chiuderà il progetto “Prevenzione della corruzione – testimonianze – da Joe Petrosino ai giorni nostri” con una riflessione sui giovani e la Costituzione. Saranno presenti il sindaco Paolo Imparato, l’assessore alla Cultura del Comune di Padula, Filomena Chiappardo, Pasquale Gentile, presidente della BCC Buonabitacolo, istituto bancario che ha fortemente sostenuto l’iniziativa, Antonello Rivellese, presidente Rotary Club Sala Consilina – Vallo di Diano, Liliana Ferzola, dirigente Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula, Francesco Cardiello, segretario generale del Comune di Padula e referente del progetto di prevenzione della corruzione, Vincenzo Lamanna, presidente Associazione Internazionale “Joe Petrosino” di Padula. A moderare l’incontro sarà il giornalista Lorenzo Peluso. “L’opera di sensibilizzazione alla cultura della legalità continua con grande impegno e la rete si allarga sempre di più – dichiarano il sindaco Imparato e l’assessore Chiappardo – Ringraziamo la BCC Buonabitacolo e il Rotary Club Sala Consilina – Vallo di Diano che ci supportano in questa importante iniziativa”.