Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi giornalieri: 6 Gennaio 2020

Napoli è la città italiana con il maggior numero di aziende dolciarie

Per numero di aziende dolciarie prima in Italia è Napoli con 2.447 imprese (+7,7% in cinque anni), seguita da Roma con 1.875 (+6,7%), Milano con 1.844 (+5,2%), Torino con 1.540, seguono con oltre mille imprese Palermo, Catania, Bari e con quasi mille Salerno (+11%, prima per crescita tra i principali centri dolciari). Sono dati di uno studio della Camera di ...

Leggi Articolo »

Bollo auto, ecco le novità del 2020

Tra i cambiamenti del nuovo anno sul fronte delle tasse ce n’è uno che interessa milioni di italiani, il bollo auto. La novità riguarda la procedura di pagamento che dal primo gennaio viene effettuato tramite PagoPa, il nuovo sistema messo a punto dall’Agenzia delle Entrate. Per l’utente in sostanza cambia poco. PagoPA, spiega il governo sul portale ufficiale, non è una ...

Leggi Articolo »

Saldi, due italiani su tre approfitteranno degli sconti

Sono quasi due italiani su tre quelli che faranno shopping approfittando degli sconti da oggi al via ufficialmente in tutta Italia (dopo il debutto il 2 gennaio in Basilicata, Sicilia e Valle d’Aosta). La percentuale di chi quest’anno farà acquisti durante il periodo dei ribassi rimane stabile al 61,8%, con le donne tra i 35 e i 44 anni e ...

Leggi Articolo »

Coldiretti, calza della Befana appesa nel 47% delle case

La calza della Befana viene appesa in quasi la metà delle case degli italiani (47%) mentre ad una minoranza del 13% la Befana porta altri regali ed il resto non festeggia anche perché non ha bambini. E’ quanto emerge da una elaborazione Coldiretti/Ixe’ per la Festa dell’Epifania. Immancabili nella calza sono cioccolate, caramelle e carbone dolce ma la svolta green e ...

Leggi Articolo »

Avis Basilicata, De Feudis: “Bilancio positivo nel 2019”

Inizio anno è tempo di bilanci  anche per l’Avis di Basilicata che in occasione dell’Epifania – Festa del Dono ringrazia tutti i donatori e i volontari e rilancia l’impegno affinché la cultura del dono continui a crescere. I dati parlano chiaro,  l’Avis da anni garantisce l’80  per cento e oltre della raccolta in regione e in Italia. L’anno appena trascorso ...

Leggi Articolo »

Contursi Terme (SA), aiuti umanitari per la popolazione del Niger

La comunità di Contursi Terme si è resa protagonista di un grande gesto di solidarietà per aiutare le realtà maggiormente bisognose del Niger a partire dagli orfanotrofi e dagli Enti di assistenza e protezione sociale. La raccolta di aiuti umanitari è stata realizzata dal Comune di Contursi Terme grazie al Nucleo Comunale Protezione Civile e la collaborazione del Centro di ...

Leggi Articolo »

Se le truppe Usa saranno costrette a lasciare l’Iraq cosa faranno gli italiani?

La situazione in Medio Oriente si aggrava di ora in ora. Ieri il voto del parlamento iracheno, il presidente Usa Donald Trump ha risposto minacciando sanzioni. «Se le truppe Usa saranno costrette a lasciare l’Iraq ci saranno sanzioni enormi contro Baghdad», ha detto Trump, dopo aver cercato, inutilmente, di fermare il voto del parlamento. Gli americani avrebbero cercato di persuadere ...

Leggi Articolo »

Cibo&salute – Per gli italiani il pesce a tavola non puo’ mancare

Proprietà benefiche (70%) e piacere per il palato (66%) sono le principali ragioni che spingono i consumatori a mangiare pesce, la cui scelta di acquisto, con preferenza per quello fresco, dipende principalmente dalla provenienza (66%) e dall’aspetto (63%). Questi i primi risultati emersi dalla survey “Pesce a tavola: quali abitudini?” lanciata dall’UNC con la collaborazione di Assoittica, Associazione Nazionale delle ...

Leggi Articolo »

L’Europa di questo 2020.

L’UE sta lavorando a una serie di nuove proposte legislative per rendere l’Europa un posto migliore in cui vivere. Ecco tutti i temi sul piatto per il 2020: Emergenza climatica: Affrontare l’emergenza climatica è una delle massime priorità dell’UE. La Commissione europea sta lavorando a un accordo verde per rendere l’UE neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050. ...

Leggi Articolo »

Crisi – Dopo nove anni gli stipendi italiani tornano a crescere

Dopo nove anni di stop, gli stipendi degli italiani tornano a salire. Nel 2018, infatti, “le retribuzioni contrattuali orarie nel totale economia sono aumentati dell’1,5%”. È quanto emerge dall’Annuario dell’Istat diffuso il 30 dicembre, che fotografa la situazione nel nostro Paese. Tante le notizie positive per quanto riguarda il mercato del lavoro: il 2018 si è anche caratterizzato da “un ...

Leggi Articolo »