Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi giornalieri: 14 Marzo 2019

Studenti in piazza il 15 marzo, sciopero globale per il clima

Niente scuola o università per i ragazzi di tutto il mondo venerdì 15 marzo. Sciopereranno e scenderanno in piazza, senza bandiere, per far sentire la propria voce, soprattutto ai capi di stato e di governo, a cui chiedono impegni concreti contro i cambiamenti climatici. In ballo c’è il loro futuro. Il ‘Global Strike For Future’, che ha ricevuto l’adesione di ...

Leggi Articolo »

Giovani & lavoro – Nelle Poste 3.170 assunzioni nel 2019

Opportunità di lavoro in Poste Italiane. Poste Italiane ha sottoscritto nei giorni scorsi con tutte le organizzazioni sindacali un accordo quadro sugli andamenti occupazionali per il 2019. L’accordo, si legge in una nota, segue quello firmato nel giugno scorso sulle politiche attive del lavoro per il triennio 2018-2020, definendo nel dettaglio gli interventi da attuare quest’anno. Tra i punti salienti ...

Leggi Articolo »

A Sala Consilina “Mare al mattino” di Margaret Mazzantini a LeggerMente

Una sala accogliente dall’atmosfera intima e un po’ magica, le luci soffuse, il profumo dei biscotti e dei dolcetti appena sfornati, le tazze fumanti di thè ben apparecchiate sui tavolini, tutt’intorno il caldo abbraccio del legno alle pareti e sullo sfondo il piccolo palco vibrante di tante storie raccontate e da raccontare. Saluti, sorrisi, conversazioni dal tono discreto. Poi le ...

Leggi Articolo »

Allarme ONU: 1 morte su 4 è dovuta all’inquinamento atmosferico

Un quarto di tutte le morti premature e delle malattie a livello mondiale sono causate dall’inquinamento atmosferico generato dall’attività umana. E’ l’allarme lanciato dalle Nazioni Unite in un report. Le emissioni prodotte dalle auto, le acque inquinate da agenti chimici e l’accelerazione della distruzione di cruciali ecosistemi, fondamentali per la vita di miliardi di persone, sono in drammatico peggioramento e ...

Leggi Articolo »

Nel 2018 l’occupazione cresce per il quinto anno consecutivo, ma non al sud.

Il nostro continua ad essere un Paese a doppia velocità. Da un lato la riduzione del numero dei disoccupati (-151 mila, -5,2%), in misura più intensa rispetto al 2017. A ciò corrisponde un calo del tasso di disoccupazione di 0,6 punti (dall’11,2% del 2017 al 10,6 del 2018). Lo ha reso noto l’Istat. dall’altro lato un mezzogiorno dove il lavoro ...

Leggi Articolo »

I diritti delle donne. In Arabia Saudita 10 attiviste a processo dopo un anno in carcere

I diritti, si, l’illusione di pretenderli. Si è aperto a Riad il processo nei confronti di dieci attiviste per i diritti civili saudite, in carcere da quasi un anno in una vicenda che sollevato la critiche globali sul rispetto dei diritti umani nel regno dopo l’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Loujain al-Hathloul, Aziza al-Yousef, Eman al-Nafjan e Hatoon Al-Fassi sono ...

Leggi Articolo »

Al Sud è il lavoro che manca. 1 persona su 5 è disoccupato

Nel 2018 la disoccupazione si riduce in tutta Italia ma i divari rimangono accentuati: il tasso nel Mezzogiorno (18,4%) è quasi tre volte quello del Nord (6,6%) e quasi il doppio di quello del Centro (9,4%). E’ la fotografia scattata dall’Istat che ha diffuso i dati sul mercato del lavoro. Nel complesso, il 2018 si caratterizza per un incremento dell’occupazione ...

Leggi Articolo »