Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi Mensili: marzo 2018

Unioncamere: oltre 10 mila imprese attive nel 2017 in Basilicata

Nel 2017 “569 imprese artigiane in Basilicata hanno cessato l’attività: 371 in provincia di Potenza e 198 in quella di Matera. Le nuove iscrizioni sono state 480 (310 nel Potentino e 170 nel Materano) riducendo il saldo negativo a 89 unità e consentendo di mantenere lo stock complessivo di aziende del comparto artigiano sopra le diecimila unità (10.476)”. Lo ha ...

Leggi Articolo »

Inps, 7 pensioni su 10 sotto i mille euro nel settore privato

In Italia 7 pensioni su 10 sotto la soglia dei mille euro. Lo scorso primo gennaio il 70,8% delle pensioni erogate per il settore privato, 12,8 milioni di assegni, sono infatti state inferiori a 1.000 euro. E’ quanto documenta l’Inps nel suo osservatorio sulle pensioni, rilevando che per le donne la percentuale è decisamente inferiore arrivando all’86,6%. Nel complesso al primo gennaio ...

Leggi Articolo »

Visciano Bike, ecco come iscriversi alla quarta edizione

A una settimana dalla Visciano Bike Marathon fervono i preparativi da parte degli organizzatori dell’Asd Visciano Mtb per accogliere al meglio i partecipanti alla quarta edizione. La Visciano Bike Marathon mira a valorizzare il territorio della Comunità Montana della Bassa Irpinia nei suoi aspetti paesaggistici ed ambientali con la possibilità di scegliere tre percorsi: la marathon di 71 chilometri, la ...

Leggi Articolo »

La Reggia di Caserta aperta a Pasquetta per il secondo anno consecutivo

Per il secondo anno di fila, la Reggia di Caserta apre il lunedì in Albis, sebbene tra misure di sicurezza rafforzate e un numero di custodi adeguato a quelle che potrebbero essere le presenze preventivate di visitatori. Previsti controlli antiterrorismo, anche alla luce della recente inchiesta che ha portato all’arresto nel Casertano di tre fiancheggiatori del terrorista che colpì a ...

Leggi Articolo »

Camerota (SA) – Gli assessori si riducono lo stipendio per riparare le buche

Se la politica vuole riconquistare dignità e rispetto ha bisogno anche di piccoli gesti di attenzione. E’ il caso del comune di Camerota che dal primo giorno di insediamento dell’amministrazione Scarpitta, ha dato segnali forti alla cittadinanza. L’intenzione di voler fare bene e di cambiare c’è tutto. E lo dimostrano ogni giorno i fatti. Ma, quello che più colpisce la ...

Leggi Articolo »

Sala Consilina – Liceo Marco Tullio Cicerone, nuovi fondi per l’adeguamento sismico

Via libera al finanziamento di 3 milioni 209mila euro destinati alla ristrutturazione e all’adeguamento sismico del Liceo Classico “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina. Un nuovo prezioso tassello va ad incastrarsi nel puzzle virtuoso che sta ridisegnando “a misura di studente” la città capofila del Vallo di Diano, destinata nei prossimi anni a concretizzare sempre di più la sua vocazione ...

Leggi Articolo »

Malala Yousafzai torna in Pakistan

Malala Yousafzai è tornata nella regione natale in Pakistan dove nell’ottobre 2012 fu aggredita e gravemente ferita alla testa da colpi d’arma da fuoco mentre tornava a casa da scuola. La visita della giovane, premio Nobel per la Pace, nel distretto dello Swat, zona tribale nord-occidentale del Pakistan, è stata tenuta segreta tra ingenti misure di sicurezza. Con lei, sono ...

Leggi Articolo »

Dal nuovo Governo maggiore attenzione per gli italiani all’estero. Le indicazioni di Michele Schiavone, segretario generale del Cgie.

Dall’analisi del voto degli italiani all’estero al “destino” delle proposte di riforma di Cgie e Comites, dalla promozione della lingua italiana fuori i confini nazionali allo statuto dei lavoratori frontalieri. Sono numerosi i temi snocciolati dal Comitato di presidenza del Consiglio generale degli italiani all’estero, riunito alla Farnesina dal 26 al 28 marzo. Il Cgie è in attesa del nuovo ...

Leggi Articolo »

Motori – Il sistema eCall obbligatorio sulle nuove auto

Ridurre le vittime della strada e le conseguenze degli infortuni sono da tempo una delle priorità del Parlamento europeo. I deputati hanno approvato la legislazione sull’invio di eCall il 28 aprile 2015. Al 31 marzo 2018, tutti i nuovi veicoli dovranno essere dotati di questa tecnologia salvavita. Olga Sehnalová (S & D, CZ), che ha guidato la legislazione attraverso il ...

Leggi Articolo »