News Economiche


home page > News

News


Laurino (SA) - La voce calda, sofisticata e profonda di Mario Biondi incanta il pubblico.


Sul palco, mercoledì sera, il famoso crooner di origini catanesi ha regalato momenti di grande emozione, esibendosi con pezzi tratti dal suo ultimo lavoro “Due”, un vero e proprio “talent-album” che nasce dalla collaborazione con venti artisti della scena soul e jazz italiana ed internazionale.

Nel corso della serata, però, non sono mancati brani che lo hanno reso famoso e apprezzato dal grande pubblico come If, Be lovely, That is what you are ed interpretazioni di famose canzoni attinte dal repertorio musicale  italiano, tra cui l’intramontabile ‘O sole mio. Il concerto di mercoledì sera rientra tra gli eventi organizzati dalla Banca Monte  Pruno in occasione del suo 50° anniversario ed è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione Liberi Suoni di Laurino, che ogni anno  cura la manifestazione Jazz in Laurino, giunta quest’anno alla decima edizione. L’evento musicale si è svolto, poi, in una cornice inconsueta: un’ex cava  diventata anfiteatro naturale per spettacoli, che raccoglie circa duemila posti  a sedere. L’antico scavo, infatti, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, è stato recuperato e riconsegnato al pubblico grazie ad una serie di  interventi di recupero, di messa in sicurezza e di riqualificazione ambientale ad opera del locale comune e dell’Ente Parco. Intanto grande affluenza di pubblico e successo garantito, anche ieri sera, in occasione del

concerto di Andrea Cardillo e “Audio Magazine” svoltosi in piazza Nicola Monaco a Sacco dove la "carovana" dei festeggiamenti per i 50 anni della  Monte Pruno ha fatto nuovamente tappa. Provenienti da “Amici” di Canale 5, Andrea Cardillo e gli “Audio Magazine”  hanno proposto tutta la loro bravura, scatenando applausi a scena aperta tra  i partecipanti al concerto dove, in prima fila, sedevano il sindaco di Sacco  Claudio Saggese, il Direttore generale della Monte Pruno Michele Albanese e  il vice presidente dell’Istituto di credito Antonio Ciniello. Questa sera si replica in Piazza del Popolo, dove sul palco saliranno i  musicisti di “Interferenze blu”, con la vocalist Cinzia Morello. Le manifestazioni, inserite nella I edizione del “Festival sacchese”, sono promosse dal Comune di Sacco in collaborazione con la Banca Monte Pruno.


Note: com.-redazione.

Pubblicato il 10-08-2012, letto 197 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione News ]


Altri contenuti della sezione News

TitoloData
• Salerno - L’educazione non formale entra nell’università.31-07-2014
• Giffoni Valle Piana (Sa) - Federico Salvatore inaugura la XVII edizione di Giffoni Teatro.31-07-2014
• Cava de’ Tirreni (Sa) - “Storie di rock”, al Rodaviva musica suonata e raccontata.31-07-2014
• A Casalbore (Av) si inaugura il progetto “Trionfo di Sapori”.31-07-2014
• Sanza (Sa) – Domenica 3 agosto, serata dedicata a “Mario Merola e la canzone napoletana”.31-07-2014
• Sapri (Sa) - Padre Maurizio Patriciello alla cerimonia finale della III^ edizione del Premio Nazionale “Don Giovanni Iantorno”.31-07-2014
• L'odissea di Girone e Latorre. Una vergogna di Stato.31-07-2014
• Monte San Giacomo (Sa) – È stata un successo la prima serata de “La notte della montagna e dell’archeologia”.31-07-2014
• Falaut Campus 2014, attesi 200 musicisti internazionali all’Università di Salerno.31-07-2014
• Regione Campania - Crolla il consumo di pesce azzurro: Uecoop e Coldiretti lanciano il ‘Miglio Zero’31-07-2014

Notizie