News Economiche


home page > News

News


Spending Review - Prevista la chiusura degli ospedali con meno di 120 posti letto.


Una nuova tegola si abbatte sulla sanità anche in Campania. Se il governo non cambia opinione in merito ai parametri inseriti nel decreto sulla spending review saranno chiusi gli ospedali con meno di 120 posti letto. Nel basso salernitano a rischio i nosocomi di Roccadaspide, Sapri, Agropoli.

I piccoli ospedali saranno drasticamente tagliati: veranno chiusi tutti quelli con meno di 120 posti letto. Lo prevede la bozza del dl sulla Spending Review,. "Le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano - si legge nel testo - adottano tutte le misure necessarie a prevedere, entro il 31 ottobre 2012, la cessazione di ogni attivita' dei presidi ospedalieri a gestione diretta delle ASL con un numero di posti letto inferiore a 120 unita' e la conseguente immediata chiusura". se questo sarà nella sola ASL di salerno a rischiare la chiusura saranno i presidi ospedalieri di Pagani, (55 posti letto); Sarno (82 posti letto); Scafati (117 posti letto); Salerno Da Procida (87 posti letto); Agropoli (48 posti letto); Roccadaspide (57 posti letto); Sapri (112 posti letto). Salvo il Presidio Ospedaliero di Polla-Sant'arsenio con 247 posti letto e Vallo della Lucania con 278 posti letto. Intanto è stato rinviato al tardo pomeriggio - probabilmente verso le 18 - l'incontro tra il ministro della Salute Renato Balduzzi e i rappresentanti delle Regioni per discutere delle misure allo studio per la sanità nell'ambito della spending review. Sul tavolo ci sarebbero interventi sulla spesa farmaceutica e una stretta sugli acquisti di Asl e ospedali, ma anche l'ipotesi di una riduzione dei posti letto e di chiusura dei piccoli ospedali.


Note: di Lorenzo Peluso.

Pubblicato il 04-07-2012, letto 444 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione News ]


Altri contenuti della sezione News

TitoloData
• Cronaca – Spaccio di droga nel Salernitano: arrestata una donna31-08-2015
• Emergenza migranti – Oggi nuovi arrivi in un comune del Casertano31-08-2015
• Cronaca - Semaforo cade su marciapiede a Napoli : nessun ferito 31-08-2015
• Rifiuti – Non verrà costruito un termovalorizzatore a Napoli est.31-08-2015
• Expo 2015, Conferenza e una degustazione : si chiude la seconda settimana di Fedagri Campania.31-08-2015
• Ruliadi 2015, ieri la settima tappa a Picerno (PZ)31-08-2015
• Calcio – Serie A, Jovetic trascina l’Inter. Risorge la Roma, altro passo falso per il Napoli.31-08-2015
• Eventi - San Gregorio Magno (SA) , venerdì la presentazione di “Pennelli bruciati”31-08-2015
• A Picerno (PZ), la “Leonessa della Lucania” ricorda i martiri del 179931-08-2015
• Salute – Massaggio cardiaco, creato un nuovo dispositivo elettronico.31-08-2015

Notizie