News Economiche


home page > News

News


Politica - Gennaro Oliviero (PSI): “Sanità in Provincia Caserta, prendiamo finalmente atto del fallimento del centrodestra”.


A margine della Conferenza Stampa svoltasi ieri in Consiglio Regionale sui temi della Sanità in Provincia di Caserta, il capogruppo regionale del Partito Socialista Italiano, Gennaro Oliviero, ha inteso rilasciare ulteriori dichiarazioni.


"Saluto in maniera favorevole la proposta bipartisan emersa dalla Conferenza Stampa di oggi, ribadendo, ancora una volta, il fallimento del centrodestra campano sulla Sanità in Provincia di Caserta - afferma il capogruppo regionale del Psi, Gennaro Oliviero - Oggi non siamo solo noi a dire - ormai da tempo - che Caserta è la Cenerentola della Regione Campania e versa in condizioni di estrema drammaticità. Prendiamone atto e guardiamo avanti. Dobbiamo riconfigurare l’offerta sanitaria provinciale partendo dai posti letto, Caserta ha l’indice più basso di spesa sanitaria procapite, un numero insufficiente di posti letto rispetto alla configurazione delle altre province campane: una media di 2,5 posti letto per mille abitanti. Occorre lavorare affinché potremo assicurare e garantire i Lea su tutto il territorio casertano - conclude Gennaro Oliviero - a partire dalle nostre zone interne, potenziando la rete delle strutture e dei servizi, specializzare l’offerta sanitaria, a favore delle Comunità locali, dei nostri cittadini.


 


Note: com. - redazione.

Pubblicato il 31-05-2012, letto 157 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione News ]


Altri contenuti della sezione News

TitoloData
• Ultima tappa a San Leucio per “Itinerario d’Arte in Terra di Lavoro” .22-05-2015
• "L'Amaretto del Sele" e "Domenico di Tubero" doppio appuntamento per il week-end.22-05-2015
• Cava de' Tirreni (Sa) - “Le Domeniche della Salute”, il 24 maggio le “Tecniche antisoffocamento e di primo soccorso pediatrico”.22-05-2015
• Nuovo appello di Papa Francesco: "porre fine alla persecuzione dei cristiani".22-05-2015
• Cronaca – Operazione Easy fuel: accertato un consumo in frode di prodotti petroliferi per oltre 12 milioni di euro.22-05-2015
• Il punto - Ecco come funzionera’ la “buona scuola”, se funzionerà.22-05-2015
• Sicurezza - Dall'1 giugno nuove etichette ed imballaggi per le miscele chimiche pericolose.22-05-2015
• Made in Italy - Nasce la Cabina di Regia per la pasta italiana contro la concorrenza sleale.22-05-2015
• Rinnovabili, Fiper: il Mise punta solo sul mercato elettrico.22-05-2015
• La ricostruzione di pneumatici ha evitato l'immissione nell'ambiente di 31.075 tonnellate di pneumatici usati.22-05-2015

Notizie