News Economiche


home page > News

News


Campania - 100 giovani per l'Europa. Formalizzata short list del Formez.


Una short list di giovani 'euro-talenti' da impegnare nelle attivita' istituzionali delle amministrazioni del territorio regionale della Campania, a supporto della programmazione unitaria. Questo l'esito finale del progetto 'Cento giovani per l'Europa', gestito dal Formez e nato nell'ambito dell'Accordo di programma quadro 'Azioni di sistema' sull'attuazione e monitoraggio dei programmi di sviluppo regionale in Campania per il periodo 2007-2013.

Attraverso il percorso formativo e' stato perseguito l'obiettivo di favorire il potenziamento delle strutture impegnate nell'attuazione di programmi di sviluppo, con l'apporto di competenze specialistiche e capacita' operative, relative alla programmazione, attuazione, monitoraggio e rendicontazione di programmi cofinanziati da Fondi europei e risorse nazionali al fine di migliorare le performance delle amministrazioni e l'efficacia degli interventi. La short list di giovani esperti, valida per tre anni, e' stata formalizzata dal decreto del Dipartimento della Funzione pubblica n. 118 del 31 gennaio 2012 e rappresenta il risultato di un percorso di formazione e di training on the job intensivo, durato 18 mesi e distinto in tre fasi. Ai giovani esperti viene data adesso l'opportunita' di rapportarsi concretamente e in ambito lavorativo con le tematiche apprese lungo il percorso formativo. Per i prossimi tre anni, infatti, le amministrazioni del territorio regionale della Campania potranno fare riferimento a questa lista ogni qual volta avessero bisogno di professionalita' da impiegare nelle attivita' connesse alla programmazione unitaria e, in generale, alle politiche di sviluppo. ''Abbiamo selezionato dei giovani con qualita' tra i migliori in Campania - ha dichiarato il presidente di Formez PA, Carlo Flamment - e insegnato loro a confrontarsi: come membri di un gruppo professionale, con le amministrazioni, con expertise di altri paesi. Ora possono mettere a disposizione delle amministrazioni le loro competenze distintive, rafforzate dall'esperienza fatta insieme a noi e lo sguardo ''lungo' di chi riesce a vedere il nostro territorio nel cuore dell'Europa''. ''E' stata una bella pagina vissuta dal Formez - ha aggiunto il direttore generale del Formez, Marco Villani - Investire sui giovani e' la piu' grande soddisfazione che si possa provare nel lavoro''.


Note: redazione.

Pubblicato il 03-04-2012, letto 320 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione News ]


Altri contenuti della sezione News

TitoloData
• Alimentazione - Al vaglio della Commissione europea l'ipotesi di un'etichetta che indichi l'origine della carne nei piatti pronti.28-04-2015
• Paestum (Sa) – A fine giugno, il nuovo spettacolo di Fiorello «L'Ora del Rosario».28-04-2015
• Cronaca - Ventiquattro cacciatori denunciati dalla Forestale in una operazione anti-bracconaggio nel casertano. 28-04-2015
• Esteri - Libano, campi profughi al collasso con l'arrivo dei siriani28-04-2015
• Politica - Vaccaro lascia il Pd il 2 maggio, o forse no.28-04-2015
• Satriano (Pz) – Questa mattina, la proiezione del capolavoro di Lewis Milestone “All’ovest niente di nuovo”. 28-04-2015
• Cronaca – Arrestato un ragazzo di Buonabitacolo (Sa) per sequestro di persona.28-04-2015
• Solidarietà - Oxfam lancia la campagna di raccolta fondi "Sfido la fame".28-04-2015
• Cronaca - Incendiate strutture in villaggio turistico nel Catanzarese28-04-2015
• Legambiente: l'amianto causa 4 mila morti all'anno in Italia28-04-2015

Notizie