News Economiche


home page > News

News


Campania - 100 giovani per l'Europa. Formalizzata short list del Formez.


Una short list di giovani 'euro-talenti' da impegnare nelle attivita' istituzionali delle amministrazioni del territorio regionale della Campania, a supporto della programmazione unitaria. Questo l'esito finale del progetto 'Cento giovani per l'Europa', gestito dal Formez e nato nell'ambito dell'Accordo di programma quadro 'Azioni di sistema' sull'attuazione e monitoraggio dei programmi di sviluppo regionale in Campania per il periodo 2007-2013.

Attraverso il percorso formativo e' stato perseguito l'obiettivo di favorire il potenziamento delle strutture impegnate nell'attuazione di programmi di sviluppo, con l'apporto di competenze specialistiche e capacita' operative, relative alla programmazione, attuazione, monitoraggio e rendicontazione di programmi cofinanziati da Fondi europei e risorse nazionali al fine di migliorare le performance delle amministrazioni e l'efficacia degli interventi. La short list di giovani esperti, valida per tre anni, e' stata formalizzata dal decreto del Dipartimento della Funzione pubblica n. 118 del 31 gennaio 2012 e rappresenta il risultato di un percorso di formazione e di training on the job intensivo, durato 18 mesi e distinto in tre fasi. Ai giovani esperti viene data adesso l'opportunita' di rapportarsi concretamente e in ambito lavorativo con le tematiche apprese lungo il percorso formativo. Per i prossimi tre anni, infatti, le amministrazioni del territorio regionale della Campania potranno fare riferimento a questa lista ogni qual volta avessero bisogno di professionalita' da impiegare nelle attivita' connesse alla programmazione unitaria e, in generale, alle politiche di sviluppo. ''Abbiamo selezionato dei giovani con qualita' tra i migliori in Campania - ha dichiarato il presidente di Formez PA, Carlo Flamment - e insegnato loro a confrontarsi: come membri di un gruppo professionale, con le amministrazioni, con expertise di altri paesi. Ora possono mettere a disposizione delle amministrazioni le loro competenze distintive, rafforzate dall'esperienza fatta insieme a noi e lo sguardo ''lungo' di chi riesce a vedere il nostro territorio nel cuore dell'Europa''. ''E' stata una bella pagina vissuta dal Formez - ha aggiunto il direttore generale del Formez, Marco Villani - Investire sui giovani e' la piu' grande soddisfazione che si possa provare nel lavoro''.


Note: redazione.

Pubblicato il 03-04-2012, letto 375 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione News ]


Altri contenuti della sezione News

TitoloData
• Cassano allo Ionio (CS) – Sabato 2 e domenica 3 luglio la “Festa dei Musei”25-06-2016
• Napoli - Lunedì la presentazione della rassegna “Beninsieme 2016”25-06-2016
• Calcio -“Campionato mondiale per sordi”, il Belgio batte l’Italia 4-225-06-2016
• Positano (SA) – Prosegue il sequestro parziale del depuratore25-06-2016
• A luglio nel Parco del Pollino la conferenza nazionale dei parchi25-06-2016
• Salerno, lunedì la protesta dei sindacati per estensione permesso di soggiorno per chi ha perso lavoro25-06-2016
• Ufficiale il gemellaggio tra Tramonti (SA) e Sao Luis del Maranhao per rafforzare l’economia delle città25-06-2016
• A David Machado il “Premio Salerno Libro d'Europa” 25-06-2016
• A Scario (SA) il seminario sulla Dieta Mediterranea25-06-2016
• Sanità - Al Ruggi di Salerno il parto in posizione carponi25-06-2016

Notizie