News Economiche


home page > Parere legale

Parere legale


Fisco - Tariffa rifiuti senza Iva. Al via rimborsi.


La Cassazione, con sentenza 3756 depositata l'8 marzo 2012 ha chiuso per sempre la questione relativa all'applicazione dell'IVA sulla Tariffa rifiuti.

Una novità eclatante per le imprese. La Cassazione, con sentenza 3756 depositata l'8 marzo 2012 ha chiuso per sempre la questione relativa all'applicazione dell'IVA sulla Tariffa rifiuti sentenziando che la TIA1, cosi' come la TIA2 o la TARSU, e' un tributo e non una entrata patrimoniale, come sostenuto erroneamente dall'Agenzia delle Entrate e, come tale, non assoggettabile all'IVA. E' quanto si legge in una nota dell'associazione Contribuenti.it, nella quale si riferisce che ''tutti i contribuenti, a partire dalle ore 10 di lunedi' 12 marzo fino alle ore 10 del 30 marzo'' potranno quindi ''richiedere il modulo IRT per il rimborso dell'IVA pagata sulla Tariffa rifiuti''.


Note: redazione.

Pubblicato il 11-03-2012, letto 565 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione Parere legale ]


Altri contenuti della sezione Parere legale

TitoloData
• Sentenze - Le aveva palpato i seni e le aveva dato una "leccata repentina" dal mento al naso. Condannato ad un anno e tre mesi30-08-2016
• Sbirciare le mail e i messaggini dal cellulare degli altri è reato16-08-2016
• Sentenze - Per la Cassazione anche un bacio sul collo è violenza sessuale11-08-2016
• Sentenze - Secondo la Cassazione il Comune deve risarcire chi cade per strada sconnessa30-07-2016
• Multa oltre i 90 giorni? E' nulla26-07-2016
• Sentenze - Il caso trattato dalla Suprema Corte in merito ad un ciclista investito da un autoveicolo non identificato07-07-2016
• Attività edilizia libera: nessuna autorizzazione per la installazione di una “Pergotenda”.05-07-2016
• Immigrati, no all’arresto prima della procedura di rimpatrio13-06-2016
• Bollo auto, ecco che succede se non si paga27-05-2016
• Sentenze - Quando il bancomat 'mangia' la carta: ecco chi paga i danni24-05-2016

Notizie