News Economiche


home page > Parere legale

Parere legale


Fisco - Tariffa rifiuti senza Iva. Al via rimborsi.


La Cassazione, con sentenza 3756 depositata l'8 marzo 2012 ha chiuso per sempre la questione relativa all'applicazione dell'IVA sulla Tariffa rifiuti.

Una novità eclatante per le imprese. La Cassazione, con sentenza 3756 depositata l'8 marzo 2012 ha chiuso per sempre la questione relativa all'applicazione dell'IVA sulla Tariffa rifiuti sentenziando che la TIA1, cosi' come la TIA2 o la TARSU, e' un tributo e non una entrata patrimoniale, come sostenuto erroneamente dall'Agenzia delle Entrate e, come tale, non assoggettabile all'IVA. E' quanto si legge in una nota dell'associazione Contribuenti.it, nella quale si riferisce che ''tutti i contribuenti, a partire dalle ore 10 di lunedi' 12 marzo fino alle ore 10 del 30 marzo'' potranno quindi ''richiedere il modulo IRT per il rimborso dell'IVA pagata sulla Tariffa rifiuti''.


Note: redazione.

Pubblicato il 11-03-2012, letto 557 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione Parere legale ]


Altri contenuti della sezione Parere legale

TitoloData
• Bollo auto, ecco che succede se non si paga27-05-2016
• Sentenze - Quando il bancomat 'mangia' la carta: ecco chi paga i danni24-05-2016
• Strisce blu, come capire se la multa è illegittima19-05-2016
• Sentenze - Fisco, niente rate per chi paga con lieve ritardo11-05-2016
• Sentenze - Rubare un bacio sulla guancia non è violenza sessuale06-05-2016
• Multa sulle strisce blu, ecco come fare opposizione29-04-2016
• Giustizia - Al Tribunale UE, in arrivo 19 nuovi giudici12-04-2016
• Sentenze - Per la Consulta coltivare Cannabis per uso personale resta reato10-03-2016
• Sentenze - Patente non rinnovata? Il rischio è quello di perderla04-03-2016
• Sentenze - Indennità di disabilità: per il Consiglio di Stato non è reddito01-03-2016

Notizie