News Economiche


home page > La bcc di Buonabitacolo informa

La bcc di Buonabitacolo informa


Economia - Lo Spread Btp apre stabile a 121 punti. Rendimento all'1,36%


Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna quota 121 punti contro i 120 della chiusura di ieri. Il rendimento è pari all'1,36%.

Euro in rialzo sul dollaro. La moneta unica sale dello 0,2% a 1,1181 rispetto al biglietto verde che conferma così la fase di indebolimento in attesa delle indicazioni della Fed di domani quando parlerà il presidente Yellen. Verso la valuta Usa apprezza anche lo yen (+0,4% a 109,7). Oro in rialzo sui mercati. Il metallo con consegna immediata sale dello 0,8% a 1234 dollari l'oncia. A spingere le quotazioni, secondo gli analisti, è la pausa nell'apprezzamento del dollaro. Il Brent torna, per la prima volta dal novembre 2015, sopra la soglia dei 50 dollari al barile toccando quota 50,1 dollari (+39 centesimi). In crescita anche il Wti del Texas (+37 centesimi a 49,93 dollari) A spingere il prezzo del greggio è il calo delle scorte negli Stati Uniti e le difficoltà alla produzione in Canada a causa dei maxi incendi e in Venezuela per via della grave crisi che sta colpendo il modello economico del paese. Da gennaio, quando toccò i minimi degli ultimi 12 anni, il prezzo è quasi raddoppiato. Seduta incerta per le Borse asiatiche, con Tokyo (+0,09%) e Sydney (+0,29%) che si muovono appena sopra la parità, Hong Kong poco mossa (-0,04%) e i listini cinesi di Shanghai (-0,36%) e Shenzhen (-0,62%) in calo frazionale.  I mercati, reduci da una seduta brillante, si sono presi una pausa di riflessione mentre crescono le attese per un rialzo dei tassi Usa a giugno, segno che l'economia americana è abbastanza forte abbastanza da sopportare una stretta del costo del denaro. "I mercati sono ora più propensi ad accettare un rialzo dei tassi" ha commentato a Bloomberg Mitsushige Akino della società di asset management Ichiyoshi. In luce i titoli petroliferi, dopo che il brent è tornato per la prima volta dallo scorso novembre sopra i 50 dollari al barile. Oggi verrà reso noto il pil della Gran Bretagna (atteso nel trimestre a +0,4%) mentre l'Italia collocherà 2,5 miliardi di titoli di Stato. In arrivo dagli Usa aggiornamenti sui sussidi di disoccupazione, ordini di beni durevoli e vendite di case.

   


Note: redazione

Pubblicato il 26-05-2016, letto 37 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione La bcc di Buonabitacolo informa ]


Altri contenuti della sezione La bcc di Buonabitacolo informa

TitoloData
• Economia - Lo Spread Btp apre apre in calo a 122 punti. Rendimento a 1,40%25-05-2016
• Economia - Lo Spread Btp apre stabile a 130. Rendimento a 1,47%24-05-2016
• Bankitalia: stretta su pagamenti online, più sicurezza23-05-2016
• Banche - Meno prestiti alle aziende per 21 miliardi di euro 21-05-2016
• Economia - Lo Spread Btp apre stabile a 131. Rendimento a 1,47%20-05-2016
• Consumi - Cresce la fiducia in Italia20-05-2016
• Economia - Lo Spread Btp apre apre stabile a 132 punti. Rendimento a 1,51%19-05-2016
• Economia - Lo Spread Btp apre poco mosso a 131,7 punti. Rendimento all'1,46%18-05-2016
• La riforma delle BCC. La visione del Presidente della BCC di Buonabitacolo Pasquale Gentile17-05-2016
• Economia - Lo Spread Btp apre stabile a 132 punti. Rendimento all'1,48%17-05-2016

Notizie