News Economiche


home page > La bcc di Buonabitacolo informa

La bcc di Buonabitacolo informa


Economia - Istat: il deficit-Pil 2014 sale al 3%.


L'indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche, misurato in rapporto al Pil, è stato pari al -3% a fronte del -2,9% del 2013. Lo ha comunicato l'Istat.


In valore assoluto l'indebitamento è di -49.015 milioni di euro, in aumento di circa 1,5 miliardi rispetto a quello dell'anno precedente. Il saldo primario (indebitamento netto al netto della spesa per interessi) è risultato positivo e pari a 25.942 milioni di euro, con un'incidenza sul Pil dell'1,6% (nel 2013 era stata pari al 1,9%). Il saldo di parte corrente (risparmio o disavanzo delle Amministrazioni pubbliche) è stato positivo e pari a 2.718 milioni di euro, a fronte dei 1.204 milioni del 2013. Tale miglioramento è il risultato di un aumento delle entrate correnti di circa 6,9 miliardi di euro e di una crescita delle uscite correnti di circa 5,4 miliardi


 


Note: com. - redazione.

Pubblicato il 02-03-2015, letto 29 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione La bcc di Buonabitacolo informa ]


Altri contenuti della sezione La bcc di Buonabitacolo informa

TitoloData
• Crisi – E’ salito ancora in Italia il tasso di disoccupazione nel 2014. Meglio i primi due mesi del 2015.02-03-2015
• Economia - Spread Btp/Bund apre in calo a 97 punti.02-03-2015
• Crisi - Anno 'nero' il 2014 per l'edilizia in Italia.28-02-2015
• Economia - Il Pil dell'Italia torna a crescere: +0,1% nel primo trimestre.28-02-2015
• Economia - Commissione Ue: l'Italia tra i Paesi con rischi "eccessivi"27-02-2015
• Economia - Imprese, Istat: segni di ripresa, una su due aumenta fatturato.27-02-2015
• Crisi - Migliora la deflazione, a febbraio -0,2% 27-02-2015
• Anche la Bcc di Buonabitacolo aderisce il 2 marzo alla sciopero dei lavoratori.27-02-2015
• Economia - Lo Spread scende sotto 103 punti.27-02-2015
• Crisi – Il commercio segna un nuovo calo annuale.26-02-2015

Notizie