News Economiche


home page > Mondo Motori

Mondo Motori


Ford lancia su S-Max il limitatore intelligente di velocità.


Addio alle multe per eccesso di velocità e soprattutto addio alla decurtazione dei punti o, nei casi più gravi, alla sospensione della patente. Con il limitatore intelligente di velocità (Intelligent Speed Limiter) appena annunciato da Ford sarà l'auto a rispettare da sola la velocità massima consentita, rallentando automaticamente anche quando il guidatore per distrazione non solleva il piede dall'acceleratore.

Attivo nell'ampio range di velocità compreso tra 30 a 200 km/h, l'Intelligent Speed Limiter di Ford riconosce automaticamente i limiti in vigore, indicati dalla segnaletica verticale tramite il sistema di riconoscimento dei segnali stradali (Traffic Sign Recognition) per mezzo della telecamera anteriore o dai dati contenuti nelle mappe del navigatore. Rispetto alle tradizionali tecnologie di limitazione della velocità (che permettono d'impostare un solo valore fisso) il nuovo dispositivo - che debutta a bordo della nuova S-Max - si adegua in tempo reale alle condizioni della strada evitando al guidatore di superare il limite anche involontariamente. ''I guidatori non sono sempre completamente consapevoli dei limiti e a volte si rendono conto di aver infranto la legge solo nel momento in cui ricevono la multa - ha dichiarato Stefan Kappes, supervisor sicurezza attiva di Ford Europa. ''Il limitatore intelligente di velocità aiuta i guidatori a essere sempre consapevoli dei limiti e a rispettarli, riducendo uno dei fattori di stress che rendono più faticosa la guida''. In caso di eccesso di velocità il nuovo sistema Intelligent Speed Limiter non agisce bruscamente sui freni, ma provvede a ridurre gradualmente la potenza del motore controllando elettronicamente l'erogazione del carburante. Qualora le condizioni non consentano all'auto di rallentare con il solo 'taglio' dell'alimentazione - per esempio in caso di strade in discesa - il sistema avverte il guidatore con un avviso acustico e visivo. Il guidatore resta in ogni caso sempre nel pieno controllo della vettura e può disattivare temporaneamente il sistema premendo con decisione sull'acceleratore.


Note: com. - redazione.

Pubblicato il 24-03-2015, letto 47 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione Mondo Motori ]


Altri contenuti della sezione Mondo Motori

TitoloData
• Sicurezza stradale - Confermata l'istallazione obbligatoria del sistema automatico di chiamata d'emergenza eCall.18-03-2015
• Trasporti - In arrivo nuove regole Ue taglia-consumi e gas serra per i camion.11-03-2015
• Dal 31 marzo 2018 tutti gli autoveicoli nuovi dovranno essere equipaggiati con dispositivi "eCall".04-03-2015
• La nuova generazione della Volkswagen Passat ha conquistato l'ambito titolo di Car of the Year 2015. 03-03-2015
• Attesa per il Salone di Ginevra 131 debutti dal 5 al 15 marzo.23-02-2015
• Auto usate sempre più green, +27% annunci di vetture ibride e elettriche.11-02-2015
• Da Suzuki la nuova 650XT per la serie V-Strom.10-02-2015
• Formula 1 - La SF15-T prepara la svolta Ferrari per la stagione 201505-02-2015
• Formula 1 - La svolta Red Bull, la nuova RB11 è in bianco e nero02-02-2015
• Formula 1 - La Williams svela la nuova monoposto per il Mondiali 2015.22-01-2015

Notizie